8 consigli per fotografare il Natale

Sta arrivando quel magico periodo dell'anno: le strade si decorano di festoni e ghirlande luminose, ma anche i balconi e le finestre delle case si colorano di lucine; le vetrine dei negozi diventano piccoli set natalizi, e i nostri salotti sono pronti ad accogliere alberi addobbi natalizi. È sicuramente un momento molto interessante da raccontare con la macchina fotografica e oggi vogliamo darvi alcuni consigli per farlo al meglio.


Fotografia di ritratto
Foto della nostra allieva, Martina Bellè

Per realizzare foto originali e d'impatto non possiamo limitarci a puntare e scattare in automatico, dobbiamo innanzitutto conoscere il più possibile la nostra fotocamera per impostarla al meglio.

Tempi di scatto e diaframma possono essere usati in modo creativo per ottenere effetti particolari e gli ISO vanno impostati consapevolmente, perché le condizioni di luce di scatto potrebbero non essere le più semplici. In generale che ci si trovi all'aperto per le strade decorate, oppure in un interno addobbato, quasi sicuramente le luci e lucine natalizie saranno una componente importante dello scatto di cui tener conto in fase di settaggio della macchina.

1. Scatta fotografie senza flash

Il flash integrato è bandito. Potrebbe solo peggiorare l’effetto finale.

Stiamo fotografando delle luci che non sono molto forti: se inseriamo una fonte di luce molto luminosa all’interno della foto, tutti i colori delle piccole lucine perderebbero di efficacia.

Potrebbe essere utile invece un flash esterno, se si sa bene come usarlo: per esempio per dare un colpo di luce, magari al minimo della potenza, al volto di una persona in "controluce" rispetto alle luci sullo sfondo. Se siamo all'interno di una stanza potrebbe essere usato rivolto verso le pareti per dare una luce diffusa in tutto l'ambiente.


2. Attenzione agli ISO

È sempre bene cercare di mantenere gli ISO più bassi possibile per evitare il rumore digitale. Nel caso in cui i soggetti siano solo le luci non sarà un grosso problema mantenersi al di sotto, per esempio, degli 800 iso. I problemi potrebbero sorgere se stai fotografando una persona o un oggetto in quanto si potrebbero trovare in ombra.

Se sei limitato nell'utilizzare tempi di scatto lunghi o grande apertura di diaframma, il rumore si può eliminare in post-produzione, per esempio con Adobe Lightroom, uno dei software più completi di editing fotografico, di cui consigliamo assolutamente l'utilizzo. Nel nostro corso dedicato puoi imparare come fare per sviluppare nel migliore dei modi un raw anche molto rovinato.


3. Scegliere consapevolmente l’apertura del diaframma per un effetto sfocato

Come ben saprete l’apertura del diaframma regola, tra le altre cose, la profondità di campo.

Per ottenere un effetto sfocato molto accentuato, vi consigliamo di puntare subito su grandi aperture, 2.8, 1.8 o anche 1.4 se il tuo obiettivo lo consente.

Per cui, ricordatevi di portare con voi l’obiettivo con la maggiore apertura del diaframma a disposizione.

Uno degli effetti più suggestivi delle foto di Natale è proprio vedere tutte quelle piccole luci sfocate sullo sfondo, ma l'effetto bokeh può essere usato anche per dare risalto a dettagli, come decorazioni e particolari addobbi. Un trucco è mettere il soggetto in primissimo piano, aprire al massimo il diaframma e tenere lo sfondo abbastanza distante. In alternativa, se i nostri obiettivi non dispongono di una grande apertura, possiamo usare un teleobiettivo, con l'accortezza di tenere sempre l'oggetto in questione abbastanza lontano dallo sfondo.

Foto stock

4. Controllare i tempi dell’otturatore e sfruttarne gli effetti creativi

Se scattiamo con modalità semi automatiche teniamo sempre d'occhi i tempi: la fotocamera potrebbe scegliere un tempo molto basso e far venire la foto mossa.

Ma possiamo anche decidere di scegliere deliberatamente la modalità semi-automatica a priorità di tempi, impostando tempi lunghi per ottenere degli effetti di luce mossa molto artistici, per esempio realizzando dei cosiddetti light painting o far "muovere" la folla, se siamo in un esterno molto affollato. Nel primo caso possiamo noi muovere la macchina "disegnando" con la luce (probabilmente ci vorranno diversi tentativi per ottenere l'effetto desiderato). Nel secondo caso è necessario avere un treppiede: far "muovere la folla" significa isolare un soggetto fermo che ci interessa (una persona, o anche semplicemente la scena, la via, le luci natalizie), lasciando che il mondo attorno si muova e registrando questo movimento. Un ottimo escamotage quando vogliamo scattare nelle vie affollate del centro, nella piena frenesia delle compere natalizie.

5. Bilanciamento del bianco in manuale.

Le luci natalizie sono belle proprio per i loro colori quasi sempre caldi e vogliamo che vengano riprodotte il più fedelmente possibile.

Per questo è consigliabile regolare il bilanciamento del bianco su Tungsteno o comunque una temperatura del colore intorno ai 3000k. Se scattiamo in raw comunque possiamo anche aggiustare in seguito su Lightroom.

6. Attenzione alla massa a fuoco

Controllare sempre cosa stiamo mettendo a fuoco. Se state fotografando l’albero con le luci, è molto facile che la fotocamera si confonda e metta a fuoco una cosa per un’altra. Può aiutare impostare un unico punto di messa a fuoco e scegliere ogni volta quale porzione di inquadratura deve essere a fuoco, oppure selezionare il punto centrale, puntare e mettere a fuoco l'oggetto che ci interessa, premendo a metà il pulsante di scatto e poi spostare la fotocamera (mantenendolo premuto), per re-inquadrare decentrando il soggetto se serve.


7. Il momento giusto

Se la vostra idea è raccontare le strade della vostra città a Natale fate attenzione all'ora in cui scattate: la golden hour e la blue hour (un'ora prima e dopo di alba e tramonto) sono sicuramente momenti perfetti per dare risalto alle luminarie natalizie. La luce del crepuscolo è debole quanto basta perché le luci si vedano, ma non troppo da risultare "sparate" sul nero della notte. Inoltre quel caratteristico blu cobalto contrasta molto bene con le calde luci natalizie. Attenzione solo al meteo: l'ideale sarebbe una bella giornata limpida. In un giorno di neve, invece, si potrebbe giocare con il contrasto di un interno caldo, su uno sfondo di una nevicata fredda intravista dalla finestra.

8. Ritratti

I ritratti a tema natalizio sono sempre molto gettonati: possiamo usarli come regali da mettere sotto l'albero o come biglietti di auguri, o semplicemente da condividere nelle chat di famiglia. Un bel ritratto diventa anche un caro ricordo se fatto con accortezza e originalità. Come anticipato possiamo usare l'effetto bokeh per sfocare uno sfondo pieno di lucine, o addirittura usare le lucine per incorniciare il nostro soggetto.

Fotografia di ritratto
Foto della nostra allieva Laura

Se siamo in un interno fotografare il soggetto dall'alto, magari seduto vicino all'albero o a un caminetto, può rendere il soggetto dolce, "piccolo e indifeso", dando senso di intimità e calore alla foto. Se i soggetti sono due o tre il ritratto è più intimo e coinvolgente se le teste delle persone sono vicine. Cerchiamo sempre di sfalsarle sempre un po’ in verticale per dare un po’ di movimento alla composizione.

Foto della nostra allieva Martina Bellè


Le pose spontanee sono sempre le migliori in questa situazione: cerchiamo di fotografare le persone mentre fanno qualcosa, magari suggerendo di fare dei movimenti specifici, oppure immortalandole proprio in qualche azione tipicamente "natalizia". Avete mai pensato di realizzare un servizio a un famiglia che addobbando l'albero?

In alternativa un set natalizio realizzato ad hoc può essere un'ottima soluzione per realizzare dei ritratti davvero speciali curando tutti i dettagli. Quest'anno abbiamo voluto allestirne uno nel nostro studio! Escluse lucine e albero, abbiamo voluto realizzare le decorazioni interamente hand-made! È a disposizione per il noleggio e per le tue fotografie natalizie!

set fotografico natalizio


set fotografico natalizio

Scopri tutti i dettagli e prenota la tua sessione:




Bene, speriamo che l'articolo sia stato di vostro interesse! Buona fotografia natalizia a tutti!







64 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti