Come ottenere una nitidezza di qualità in Photoshop con "Accentua Passaggio"


La Nitidezza in Photoshop con "Accentua Passaggio"



Stai cercando da un po’ di tempo il modo di ottenere un’ottima nitidezza nelle tue

foto?


Scopriamo insieme come usare un metodo rapido e semplice in Photoshop per dare

nitidezza alle tue foto grazie al filtro “Accentua Passaggio


Di solito, quando si arriva al momento della nitidezza da applicare ad una fotografia,

molti tendono ad andare direttamente sul filtro nitidezza ed applicare ad esempio una

maschera di contrasto. In realtà la tecnica dell’accentua passaggio che vediamo

insieme è molto più efficace e semplice da applicare ad ogni tipologia di fotografia.


Cosa significa "nitidezza dell'immagine"?


Per capire perché il filtro “Accentua Passaggio” funziona così bene, cerchiamo di

capire come funziona la nitidezza delle immagini in generale.


In realtà, la nitidezza delle immagini è un po’ come un’illusione: funziona

aumentando il contrasto lungo i bordi dell'immagine. Photoshop considera un bordo

qualsiasi area in cui vi è un grande, improvviso cambiamento di luminosità tra i pixel

vicini.


L'aumento del contrasto lungo i bordi rende il lato chiaro del bordo più chiaro e il lato

scuro più scuro. Il tuo cervello, quindi, interpreta l'aumento del contrasto come "più

nitido". Più aumentiamo il contrasto dei bordi, più nitida appare l'immagine.


Quindi la nitidezza di un'immagine consiste nell'aumentare il contrasto dei bordi. Il

filtro “Accentua Passaggio” rileva proprio quei bordi e li evidenzia.


Una volta evidenziati i bordi, possiamo quindi combinare Accentua Passaggio con

uno dei metodi di fusione che aumentano il contrasto di Photoshop per aumentare

facilmente il contrasto dei bordi senza influire su altre parti dell'immagine, come ad

esempio” Sovrapponi. “


Accentua Passaggio (tutorial)


Puoi usare qualsiasi immagine che abbia bisogno di un po 'di nitidezza. Io userò

questa del mio amato cane Argo.


La Nitidezza in Photoshop con "Accentua Passaggio"
Argo il bellissimo cane della nostra docente: Stefania Pinato

Passaggio 1: Duplicare lo sfondo

Iniziamo facendo un duplicato del nostro sfondo, in modo da lavorare in modo non

distruttivo e poter tornare sempre alla nostra immagine originale.

Nel pannello Livelli , l'immagine si trova sul livello Sfondo:


La Nitidezza in Photoshop con "Accentua Passaggio"

Per duplicare lo sfondo, usate la scorciatoia da tastiera= Ctrl (windows) / Cmd

(mac) + J


 Photoshop: "Accentua Passaggio"

Rinominiamo il Livello 1 in Accentua Passaggio facendo doppio click sulla scritta


Photoshop: "Accentua Passaggio"

Passaggio 2: Convertire il livello in Oggetto Avanzato

Convertiamo il livello Accentua Passaggio in Oggetto Avanzato cliccando sulle 3

linee in altro a destra e scegliendo “Converti in Oggetto Avanzato”


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

L’icona di oggetto avanzato viene visualizzata nella parte inferiore destra della

miniatura di anteprima, dicendoci che l'immagine è ora al sicuro all'interno di un

oggetto avanzato


Qualsiasi nitidezza che aggiungiamo con il filtro Passa alto verrà ora applicata

all'oggetto avanzato stesso, lasciando intatta l'immagine originale:


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Passaggio 3: Selezionare il filtro “Accentua Passaggio”

Quindi, selezionare il filtro Accentua Passaggio accedendo al menu Filtro nella barra

dei menu, scegliendo Altro e scegliete Accentua Passaggio


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Quando selezionate Accentua Passaggio, l'immagine diventerà grigia e dovrete

scegliere un raggio.


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Passaggio 4: regolare il valore del raggio per evidenziare i bordi

La finestra di dialogo è molto semplice da usare, avete una finestra di anteprima e un

cursore Raggio sotto di essa. Diamo un'occhiata a come funziona il filtro Accentua

Passaggio


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Accentua Passaggio funziona riempiendo l'intera immagine con un grigio piatto e

neutro. Quindi cerca i bordi nell'immagine (aree con un brusco cambiamento di

luminosità tra i pixel vicini) e li evidenzia rendendo il lato chiaro del bordo più chiaro

e il lato scuro più scuro. Le aree non perimetrali rimangono grigio piatto.


Il valore Raggio influisce sulla larghezza dell'evidenziazione del bordo controllando

il numero di pixel che si estendono verso l'esterno dal bordo che devono essere

inclusi ed evidenziati come parte dello spigolo.


In altre parole, un valore Radius di 1 pixel significherebbe che il filtro Accentua

Passaggio evidenzia solo un singolo pixel lungo entrambi i lati di un bordo.

L'aumento del valore Raggio a 10 pixel estenderebbe l'evidenziazione verso l'esterno

per includere 10 pixel su entrambi i lati.


Poiché l'obiettivo della nitidezza dell'immagine è aumentare il contrasto solo lungo i

bordi, vogliamo mantenere la larghezza dell'evidenziazione al minimo, il che

significa che i valori di raggio inferiori funzionano meglio.


Il modo più semplice per trovare il miglior valore Radius per la tua immagine è

iniziare trascinando il cursore Radius verso sinistra, fino a un valore di 0,1 pixel:


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Con l'impostazione più bassa, l'intera immagine è riempita di grigio fisso e non sono

visibili bordi.


Ciò non significa che non ci siano bordi nell'immagine o che il filtro passa alto non

sia in grado di rilevarli. Significa solo che il valore Raggio è troppo basso al

momento per vedere i bordi:


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Per visualizzare gli spigoli, aumentate lentamente il valore Raggio trascinando il

dispositivo di scorrimento verso destra. Aumenterò il mio a 7.2 pixel:


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Ora vediamo un'evidenziazione intorno ai bordi.


Fate attenzione a non spingere troppo il valore del raggio, altrimenti verrà evidenziata

troppa parte dell'immagine.


Ad esempio, a 40 pixel, il raggio inciderà non solo sui bordi e sul dettaglio ma andrà

ad intaccare anche il colore


La Nitidezza in Photoshop con"Accentua Passaggio"

Questo indica a Photoshop di estendere la larghezza dei bordi a 40 pixel su entrambi i

lati. E ora quasi ogni parte dell'immagine è considerata un bordo. Anche gli oggetti

sfocati sullo sfondo, che normalmente non vorremmo affilare, sono ora evidenziati

come bordi:


Per ottenere risultati di nitidezza ottimali, scegliete un valore Raggio sufficientemente

grande da evidenziare gli spigoli mantenendo tali evidenziazioni il più vicino

possibile agli spigoli.


Il valore esatto del raggio di cui hai bisogno dipenderà sia dalle dimensioni

dell'immagine che dalla quantità di dettagli. In generale, i valori compresi tra 2 e 5

pixel funzionano meglio.


Per la mia immagine, abbasserò il raggio fino a 3 pixel. Questo è il risultato che

stiamo cercando:


La Nitidezza in Photoshop con "Accentua Passaggio"

Passaggio 5: chiudere il filtro accentua passaggio

Al termine, fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo del filtro accentua

passaggio


Passaggio 6: modificare il metodo di fusione del livello

Siamo quasi alla fine, una volta dato ok, cambiate il metodo di fusione del livello in

Sovrapponi oppure in Luce Soffusa



La Nitidezza in Photoshop con "Accentua Passaggio"

La sovrapposizione produce un effetto di contrasto più elevato, con conseguente

maggiore nitidezza, mentre Soft Light offre un contrasto inferiore e una nitidezza più

sottile.


Passaggio 7: ottimizzare la nitidezza abbassando l'opacità del filtro

Dopo aver scelto un metodo di fusione, ottimizzate l’effetto abbassando l’opacità del

filtro a piacere. Evitate di tenerla al 100% perché il risultato sarà effettivamente

molto forte e un po’ finto.


Ecco qui il prima e il dopo con accentua passaggio al 70%



La Nitidezza in Photoshop con "Accentua Passaggio"
Il bellissimo Argo in tutto il suo splendore

Articolo Tutorial e Immagini di Stefania Pinato

77 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Irving Penn